Trova uno scopo anche nelle cose più piccole che fai

Trova uno scopo anche nelle cose più piccole che fai

escritorio-01

Spesso siamo oberati dalle piccole attività quotidiane. O siamo impegnati in grandi progetti ma con numerose scadenze strette, ritmi stressanti che non ci consentono di capire davvero cosa stiamo facendo. Eppure nella gran parte dei casi il nostro lavoro produce risultati utili o appartiene a un progetto più grande che porta grandi benefici per molte persone…spesso però lo scordiamo.

È importante invece avere ben chiaro lo scopo di quanto stiamo facendo a lavoro perché questo può aiutarci nella motivazione e a sostenerci nei momenti di maggiore stress. Tre strategie per riappropriarsi del senso di quanto stiamo facendo.

-Se ti trovi ad affrontare un obiettivo sfidante o importante, innalza le tue performance e la fiducia nelle tue capacità ricordando qual è la ragione nobile per cui stai facendo ciò che stai facendo. Chiediti: “Chi (oltre che me stesso) beneficerà di ciò che faccio?”. Probabilmente ricordarlo aumenterà la produttività anche dei tuoi colleghi. Ricordarlo, inoltre, diminuirà lo stress e il senso di sovraccarico;

-Se ti trovi nel bel mezzo di una situazione ad alto tasso di stress è utile ricordare a te stesso quali sono i tuoi valori. Chiediti: “Cosa conta davvero per me? Cosa dovrei fare in base a questi?”. In situazioni conflittuali, in cui le decisioni comunque portano a delle rinunce e a medesimi benefici, solo i tuoi valori personali possono guidarti verso la scelta più saggia;

-Nel caso in cui qualcuno abbia appena “scaricato” su di noi un compito che non ci compete, prova a connetterlo con la tua attività professionale, trattalo come un qualcosa che è importante per te. Chiediti: “Se porto a termine questo compito, quali mie aspirazioni e valori verranno nutriti?”. Forse compilare un foglio di calcolo con costi di budget per qualche progetto non è una attività particolarmente motivante ma farlo nel modo corretto potrebbe avere un impatto positivo in termini di efficacia di alcuni progetto a vantaggio di chi ne beneficerà.

Tratto da un articolo di Valerie Keller e Caroline Webb pubblicato sul blog di Harvard Business Review l’8 Marzo 2017

I Vostri Commenti

Inserisci un commento

0
Il vostro commento sarà soggetto a revisione.
termini e condizioni.
  • No comments found

N.Verde Eulab Consulting

Blog's topics

Keep In Touch