GESTIRE EFFICACEMENTE I CONFLITTI INTERPERSONALI SUL LUOGO DI LAVORO

gestconf

L’obiettivo del corso è di far acquisire ai partecipanti chiavi di lettura per saper leggere una situazione di conflitto e andare oltre le risposte istintive e personali.

L’orientamento è quello di promuovere un pensiero riflessivo che consenta di individuare il “non detto” che anima un conflitto e da qui saper individuare il potenziale di creatività e innovazione di cui una situazione di conflitto può essere portatrice.

 

Titolo
Gestire efficacemente i conflitti interpersonali sul luogo di lavoro
Durata 2 giorni

Obiettivi

Conoscenze pratiche: Conoscere i principali processi psicologici che sottostanno a una situazione di conflitto; Saper distinguere  gli aspetti relazionali da quelli di contenuto all’interno di uno scambio comunicativo; Conoscere quali distonie organizzative possono facilmente generare situazioni di conflitto all’interno di un contesto lavorativo.

Conoscenze teoriche: Saper gestire con autorevolezza ed efficacia una situazione di conflitto; Saper mediare una situazione di conflitto come terza parte; Acquisire un metodo nella lettura del conflitto e saperne individuare il potenziale di innovazione e miglioramento; Acquisire un metodo nella promozione della collaborazione e nel contenimento degli aspetti conflittuali nel contesto lavorativo.

Destinatari

Manager e coordinatori di gruppi di lavoro in generale che si interfacciano  con  l’utenza/clientela.
Tutte quelle figure professionali che intendono gestire con efficacia le situazioni conflittuali e migliorare la qualità del clima lavorativo, indipendentemente dal proprio settore.

Metodologia ed esercitazioni

Modalità didattica di formazione in aula attiva. Saranno utilizzati filmati, giochi di ruolo, lavori di gruppo e individuali con l’utilizzo dei mattoncini Lego ed esaminati casi di studio. Al termine del corso sarà fornita una bibliografia di riferimento.

Programma

1° giornata:

  • Conflitto e disaccordo: qual è la differenza;
  • Aspetti oggettivi e aspetti relazionali in uno scambio comunicativo;
  • Il mio modo di affrontare il conflitto;
  • Le situazioni che generano conflittualità in un ambiente di lavoro.

2° giornata:

  • Saper “leggere” un conflitto in ambito lavorativo;
  • Competizione e collaborazione;
  • Le strategie per risolvere e superare il conflitto;
  • Come distinguere e gestire le situazioni conflittuali individuandone il potenziale.

 

REFERENTE
Daniela Troilo Daniela Troilo



Ufficio: +39.06.97842639
Fax: +39.06.97619567
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



banner foto verticale

 

 

N.Verde Eulab Consulting

Keep In Touch