LA FORMAZIONE PER L'AGGIORNAMENTO

TWEL

 

Titolo
La formazione per l'aggiornamento
Durata 6 ore

Obiettivo

Per le figure professionali del Lavoratore, del Datore di Lavoro e del Dirigente l’Accordo Stato-Regioni prevede un aggiornamento quinquennale della durata minima di 6 ore.  Coerentemente con quanto previsto dalla vigente normativa, che prevede la possibilità di erogare gli aggiornamenti in modalità e-learning, il corso descrive le caratteristiche dei luoghi di lavoro e delle attrezzature, le disposizioni previste dal TU sulla Sicurezza per l'uso di attrezzature munite di videoterminali, le caratteristiche delle disposizioni relative al pericolo di incendio, le caratteristiche delle disposizioni relative al pericolo di incendio, le caratteristiche delle disposizioni relative al primo soccorso, le caratteristiche delle disposizioni relative allo stress lavoro correlato, le caratteristiche dei modelli organizzativi per la sicurezza. 

Partecipanti

Il target del corso è composto dai  Lavoratori, Preposti, Dirigenti, Datori di Lavoro  che intendano svolgere i compiti del SPP dai rischi (rif. rischio basso).

Programma

In conformità con le indicazioni dell’accordo Stato-Regioni, il corso verte sui seguenti contenuti: "Luoghi e attrezzature di lavoro", declinato sulle caratteristiche dei luoghi di lavoro , sulla  segnaletica sull'uso delle attrezzature di lavoro e dei DPI.  Il secondo argomento è "L'uso dei videoterminali", che si articola nella valutazione dei rischi, nei requisiti della postazione di lavoro, dell'ambiente e dell'interfaccia elaboratore/uomo; nell’analisi dello svolgimento dell'attività lavorativa . Completa il quadro una dispensa sugli esercizi fisici. Il terzo argomento è “Disposizioni relative al pericolo di incendio“ e comprende le modalità di prevenzione e protezione dai rischi dell’incendio. Il quarto argomento riguarda il "Primo Soccorso" e la sua formazione in merito. Anche in questo caso sono previste delle dispense di primo soccorso.  C’è poi lo "Stress Lavoro Correlato", la normativa in vigore su questo tema, i disturbi psicosomatici una proposta per la sua valutazione.  Da ultimo, si affrontano i “Modelli organizzativi per la sicurezza”, affrontando le caratteristiche del D. Lgs. 231/2001, il modello organizzativo esimente e le conformità del modello organizzativo.

 

REFERENTE
Emanuele Rossi Emanuele Rossi



Ufficio: +39.06.97616601
Fax: +39.06.97619567
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



N.Verde Eulab Consulting

Keep In Touch